...talkin' about television...
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 VIENI VIA CON ME..seconda puntata.

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Richard McCartney
Admin
avatar

Messaggi : 118
Punti : 6060
Data d'iscrizione : 12.10.10
Età : 32

MessaggioTitolo: VIENI VIA CON ME..seconda puntata.   Mer Nov 17, 2010 8:23 pm

Allora...

ricominciamo da qui con il discorso sulla coppia Saviano-Fazio.

A me questa puntata è piaciuta un po' di più rispetto alla prima.

Vi faccio una sorta di pagella dei momenti/personaggi che più sono stati significativi-secondo me- della puntata:

Saviano e i monologhi: 9
Beh..che dire..indubbiamente fa dei monologhi magnetici in grado di tenerti attaccato allo schermo, in più sono accessibili da parte di tutti, non usa un linguaggio aulico ne tantomeno popolano. Gli argomeni sono "quelli giusti" e quelli per cui ogni italiano penso si batterebbe.
Non mi sento di dare un 10 perchè non è stato impeccabile..Ogni tanto si lascia scappare qualche cosa che lascia un po' troppo trasparire le sue ideologie politichè..e questo mi piacerebbe che Saviano lo facesse in un sipario a parte.
Ora voglio vedere, però, se darà via libera al contradditorio di Maroni...........perchè se no non fa che confermare le mie teorie....

Fini Vs Bersani: 6,5
Entrambi non mi hanno fatto impazzire. Entrambi hanno ripetuto ciò che già si sa o che già si immagina di sapere. Entrambi, secondo me, non sanno parlare in pubblico ne leggere in pubblico un elenco a quanto pare. Se proprio mi devo esprimere, tra i due da un + a Fini e un meno a Bersani...e questo riguarda meramente IL MODO DI ESPRIMERSI E PARLARE non le idee espresse. Su quello non mi esprimo.

Paolo Rossi: 7
Riesce sempre a stupire. In positivo e in negativo. Secondo me lui in televisione, e ancor di più in un programma in prima serata, non si trova a suo agio e questo lo penalizza molto.

Onorevole "Cetto La Qualunque": 8
Un "bravo, bene, bis" ad Albanese che compare, anche un po' inaspettatamente, e riesce a fare della satira politica di qualità e ad esprimere, strappando molti sorrisi, ciò che secondo me gran parte degli italiani pensa ed è anche stufa di pensare.
Pensavo che all'inizio cascasse anche lui nell'infimo circolo vizioso del "parlo di Ruby"..invece si è soltanto limitato ad una battuta..facendomi anche ridere molto.

Elenchi: 7
Mi sono piaciuti molto ma non moltissimo. Sono argomenti a volte troppo scottanti (uno su tutti lo sgombero rom) e troppo ampi per essere affrontati con un "elenco" che mi viene il dubbio di quale sia lo scopo di tutto ciò, anche perchè, secondo me, a volte possono risultare un po' "campati per aria" visto che possono risultare totalmente svincolati tra loro o il loro nessi di difficile comprensione. Tante volte magari il pubblico "perde il filo".

A voi la parola...

Wink

_________________
"è nel momento in cui dubiti di volare che perdi per sempre la facoltà di farlo."
Jim Morrison

"la realtà toglie molto all'immaginazione."
John Lennon

"la televisione fa male ai bambini"
Prof. Agostini, docende di giornalismo in un'ora di lezione.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Matrix86
newby
avatar

Messaggi : 45
Punti : 5965
Data d'iscrizione : 17.10.10
Età : 32
Località : Seregno

MessaggioTitolo: Re: VIENI VIA CON ME..seconda puntata.   Gio Nov 18, 2010 12:12 am

Secondo me hai tralasciato il momento più bello e toccante della puntata : il ricordo della storia d'amore tra Paul Welby e Mara e la successiva celebrazione dell'eutanasia e dei propri diritti umani,con persone del calibro di Beppino Englaro e Mara Welby che riescono ad andare oltre la sofferenza e la commozione trovando la forza di lanciare comunque un messaggio positivo e di esporre le loro idee. Poi il messaggio può essere condiviso o meno,ma secondo me è stato un momento di grande tv..

Molto bello anche il monologo iniziale di Saviano,ricco di dettagli e informazioni sulla struttura e l'organizzazione della mafia.. Se ha suscitato tutte queste polemiche è positivo perchè più si crea polemica,più si parla di queste cose a discapito delle organizzazioni mafiose che desiderano invece il silenzio e l'omertà..

Altro momento saliente della puntata : Bersani e Fini che leggono i valori della sinistra e della destra. Due elenchi ricchi di valori e di idee valide,peccato che i lettori stessi siano estremamente poco credibili. Crederanno perlomeno loro stessi a quello che hanno letto? A me sembra che l'elenco più realistico sia stato invece quello scherzoso letto da Fazio come introduzione : i luoghi comuni sui politici. A me sembra che sia quella la realtà italiana al momento,mentre i valori letti sono diventati utopia e luoghi comuni(cioè dai si è citata la "meritocrazia" e la "valorizzazione dello studio" ahahaha)..
Inoltre la scelta di Fini in un periodo così turbolento per la nostra situazione politica sa molto di campagna elettorale,perchè è stato invitato a leggere i valori della destra proprio Fini,guarda caso il giustiziere di Berlusconi,pronto probabilmente anche ad allearsi con partiti di centro(vedi UDC) e di sinistra pur di segare Sivlio dal governo.

Confermo anche quello che ho detto la scorsa volta sugli elenchi : mi sembra una riduzione di problemi gravi a messaggi buonisti del tipo SI' AI ROM,SI' AI GAY,SI' ALLE MOSCHEE. Non è così facile,in tutti questi casi ci sono anche molti aspetti negativi e dannosi che andrebbero trattati..

Infine pollice verso per Paolo Rossi,distante anni luce dall'esibizione di Benigni della prima puntata. A parte che non ho capito quasi nulla del suo monologo(più che parlare sbiascica..),però le poche frasi che ho percepito non mi hanno entusiasmato,anzi..
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
MrsFederica
newby


Messaggi : 1
Punti : 5891
Data d'iscrizione : 22.10.10
Età : 29
Località : Seregno

MessaggioTitolo: Re: VIENI VIA CON ME..seconda puntata.   Gio Nov 18, 2010 10:58 pm

Purtroppo non ho avuto modo di vedere la prima puntata, quindi non posso fare alcun paragone. Ad ogni modo, mi trovo d'accordo sul giudizio dato qui sopra all'esibizione di Paolo Rossi. Ho potuto decifrare poche parole e non l'ho trovata entusiasmante.
Per quanto riguarda gli interventi di Bersani e Fini devo dire la verità: tante belle parole. Peccato che poi i fatti siano quelli che sono.. ma non voglio entrare in merito. L'unica osservazione che posso fare è che a Bersani servirebbe, a mio parere, un corso per parlare in pubblico: tra occhi sempre fissi sul foglio e timbro della voce monocorde è riuscito ad annoiarmi. Mentre è da riconoscere: Fini è un bravo oratore, anche se mi ha convinto ben poco.
Anche a mio parere gli elenchi sono molto riduttivi. E' vero anche, però, che, per un programma in prima serata, la trattazione di certi argomenti è sicuramente degna di merito, anche se è limitata a semplici elenchi.
Per finire devo ammettere che il tema dell'eutanasia mi ha molto toccata. E' stato trattato così in profondità che mi ha lasciato un vuoto dentro. Le testimonianze, estremamente toccanti, portate dai cari di Eluana e di Piergiorgio, non possono lasciare indifferente nemmeno un pubblico schierato dall'altra parte.


Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Marie Magdalene D.
newby
avatar

Messaggi : 108
Punti : 6037
Data d'iscrizione : 16.10.10
Età : 33

MessaggioTitolo: Re: VIENI VIA CON ME..seconda puntata.   Gio Nov 18, 2010 11:55 pm

la lista della spesa la sa fare anche mio padre, anno 1934 con la terza elementare. ritengo perciò che l'idea degli elenchi sia universalmente da riconoscere come adattissima al tipo di programma. il messaggio che si vuole trasmettere è forte e deve entrare diretto, perpendicolare, nel cervello. gli elenchi quindi sono la soluzione ottimale. brevi, concisi, facili da ricordare. l'effetto, a mio parere, l'hanno ottenuto. devo per un attimo dissentire da ciò che dice Matrix86 riguardo la storia d'amore e di morte di cui si è parlato lunedì. not talkin' about strumentalizzazione, preciso. e forse ho un pudore davvero eccessivo nel celebrare una perdita, tanto che ho trovato scomodo alla vista e fastidioso all'udito tutto quanto il racconto di welby e della sua mina. in quella manciata di minuti ho fatto proprio fatica a seguirlo. la scelta dei monologhi da parte di saviano mi piace, è accattivante sentirlo parlare e per questo non penso sia stata una sua idea. di fazio? non lo so...

(il mio paolino si vede tanto che è un uomo da teatro...però lo amo ugualmente!)

una domanda, ma è stato prodotto dalla endemol sul serio?

Wink
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Matrix86
newby
avatar

Messaggi : 45
Punti : 5965
Data d'iscrizione : 17.10.10
Età : 32
Località : Seregno

MessaggioTitolo: Re: VIENI VIA CON ME..seconda puntata.   Ven Nov 19, 2010 1:19 am

Marie Magdalene D. ha scritto:
la lista della spesa la sa fare anche mio padre, anno 1934 con la terza elementare. ritengo perciò che l'idea degli elenchi sia universalmente da riconoscere come adattissima al tipo di programma. il messaggio che si vuole trasmettere è forte e deve entrare diretto, perpendicolare, nel cervello. gli elenchi quindi sono la soluzione ottimale. brevi, concisi, facili da ricordare. l'effetto, a mio parere, l'hanno ottenuto.

Però io a questo punto ti rivolgerei la domanda : qual è il messaggio che passa?
Ad esempio la lettura delle volte in cui è stata sgomberata la bambina rom e che non ha potuto andare a scuola che messaggio breve e conciso fa passare? C'E' UN PROBLEMA PER IL TRATTAMENTO DEI ROM? Sarebbe banalissimo.. SI' INCONDIZIONATO AI ROM? Sarebbe sbagliatissimo.. La tematica di cui si vuole discutere è in realtà molto ma molto più complessa,è un pò un'antitesi ridurla ad un semplice elenco.. I rom comportano anche una valanga di problemi..
Stesso discorso per quanto riguarda l'elenco letto da Vendola ad esempio,sugli insulti rivolti ai gay. Qui qual è il messaggio breve e conciso? C'E' RAZZISMO NEI CONFRONTI DEI GAY?Banalissimo,si sa.. SERVONO DIRITTI PER I GAY?Non sono d'accordo,la condizione di omosessualità sarà anche da rispettare ma prima di garantire incondizionatamente alcune cose ci penserei bene,non è così banale la cosa..

Mi sono un pò dilungato per esprimere la mia opinione su questo tema degli elenchi,visto che è un aspetto che ritengo molto interessante.. A quanto pare quindi vengono percepiti molto diversamente..A me piacciono di più quelli un pò ironici,quelli troppo collegati ad argomenti complessi diventano un pò semplicistici o di parte..

Per quanto riguarda Welby,secondo me non è stata una celebrazione della morte o della storia d'amore..E' stata un'occasione per lanciare un messaggio ben preciso,che può essere condivisibile o meno perchè ognuno ha le sue idee. Però un momento così struggente e commovente,raccontato dai diretti protagonisti che riescono ad andare oltre la sofferenza e il dolore in tv per cercare di trasmettere delle idee è un aspetto che mi trasmette forza e fiducia..
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
mattia conti
newby


Messaggi : 3
Punti : 5901
Data d'iscrizione : 18.10.10

MessaggioTitolo: Re: VIENI VIA CON ME..seconda puntata.   Ven Nov 19, 2010 7:43 pm

Ciao a tutti! Io non ho visto la trasmissione -mea culpa- mi sono solo riguardato Saviano in monolgo.
Sarà che quando ho letto Gomorra sono diventato -un po' come tutti credo- un grande estimatore di Saviano, sarà che io patteggio poco per la televisione ma vedere un personaggio come lui in una trasmissione del genere in questo momento mi è sembrata una violenza. Pensate quello che volete, ma secondo me -opinione personalissima e discutibilissima- Saviano si sta facendo usare.
E lo dico con grande rammarico, perchè oggi quando spunta un personaggio che si distingue nel mondo intellettuale per il suo coraggio, ecco che si corre ad accaparrarselo per fare audience e per consolidare la forza del proprio programma. Se non ci fosse stato lui, "Vieni via con me" avrebbe perso molta della sua credibilità. La logica del "ci prendiamo l'eroe così chiunque ci attacca passa dalla parte del male" a me non piace. E ammesso che -come credo sia vero- la Lega abbia rapporti con la mafia -come gran parte dei partiti-, sentirlo in un programma del genere non aiuta. Sarebbe stato più credibile in un libro di Saviano o in un altro genere di trasmissione. Mi sono dilungato un po', scusate...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Richard McCartney
Admin
avatar

Messaggi : 118
Punti : 6060
Data d'iscrizione : 12.10.10
Età : 32

MessaggioTitolo: Re: VIENI VIA CON ME..seconda puntata.   Ven Nov 19, 2010 8:58 pm

Matrix86 ha scritto:
Marie Magdalene D. ha scritto:
la lista della spesa la sa fare anche mio padre, anno 1934 con la terza elementare. ritengo perciò che l'idea degli elenchi sia universalmente da riconoscere come adattissima al tipo di programma. il messaggio che si vuole trasmettere è forte e deve entrare diretto, perpendicolare, nel cervello. gli elenchi quindi sono la soluzione ottimale. brevi, concisi, facili da ricordare. l'effetto, a mio parere, l'hanno ottenuto.

Però io a questo punto ti rivolgerei la domanda : qual è il messaggio che passa?
Ad esempio la lettura delle volte in cui è stata sgomberata la bambina rom e che non ha potuto andare a scuola che messaggio breve e conciso fa passare? C'E' UN PROBLEMA PER IL TRATTAMENTO DEI ROM? Sarebbe banalissimo.. SI' INCONDIZIONATO AI ROM? Sarebbe sbagliatissimo.. La tematica di cui si vuole discutere è in realtà molto ma molto più complessa,è un pò un'antitesi ridurla ad un semplice elenco.. I rom comportano anche una valanga di problemi..
Stesso discorso per quanto riguarda l'elenco letto da Vendola ad esempio,sugli insulti rivolti ai gay. Qui qual è il messaggio breve e conciso? C'E' RAZZISMO NEI CONFRONTI DEI GAY?Banalissimo,si sa.. SERVONO DIRITTI PER I GAY?Non sono d'accordo,la condizione di omosessualità sarà anche da rispettare ma prima di garantire incondizionatamente alcune cose ci penserei bene,non è così banale la cosa..



quoto matrix....ma proprio di bruttooo...! cheers cheers cheers

_________________
"è nel momento in cui dubiti di volare che perdi per sempre la facoltà di farlo."
Jim Morrison

"la realtà toglie molto all'immaginazione."
John Lennon

"la televisione fa male ai bambini"
Prof. Agostini, docende di giornalismo in un'ora di lezione.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Richard McCartney
Admin
avatar

Messaggi : 118
Punti : 6060
Data d'iscrizione : 12.10.10
Età : 32

MessaggioTitolo: Re: VIENI VIA CON ME..seconda puntata.   Ven Nov 19, 2010 9:16 pm

ciao tia..!

mi trovi d'accordo con quello che hai detto però non totalmente...

cioè..la tua è una bella deduzione, ma penso che anche a Saviano convenga andare in un programma di questa importanza. Concordo - e ho capito in pieno - col tuo punto di vista, ok che serve a fare audience e c'è la corsa al chi offre di più...però se proprio vogliamo inquadrarlo nel suo pseudo-ruolo da pseudo-paladino della giustizia..penso che il rischio di vendersi e diventare mainstream lo debba correre e, anzi, penso che lo debba riconoscere al pari di una grande opportunità.

Il fatto è che prima di Saviano ce ne sono state di figure intellettualmente attive come lui, e magari anche fautrici di inchieste di denuncia come lui, ad esempio mi viene da citare Milena Gabanelli, però il messaggio non è arrivato mai chiaramente o il messaggio non è arrivato alla maggior parte dei destinatari, o ancora non sono stati in grado - o così fortunati - da sfruttare i canali mediatici giusti.


_________________
"è nel momento in cui dubiti di volare che perdi per sempre la facoltà di farlo."
Jim Morrison

"la realtà toglie molto all'immaginazione."
John Lennon

"la televisione fa male ai bambini"
Prof. Agostini, docende di giornalismo in un'ora di lezione.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
mattia conti
newby


Messaggi : 3
Punti : 5901
Data d'iscrizione : 18.10.10

MessaggioTitolo: Re: VIENI VIA CON ME..seconda puntata.   Sab Nov 20, 2010 12:50 pm

Sì hai ragione, con questo programma Saviano ha una grandissima visibilità, io spero solo che però mantenga anche la sua credibilità. Mi auguro che le sue prossime opere non vengano etichettate come "di parte". Se avesse fatto queste dichiarazioni in un'intervista sarebbero state più efficaci. Speriamo non si faccia troppo rigirare...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Richard McCartney
Admin
avatar

Messaggi : 118
Punti : 6060
Data d'iscrizione : 12.10.10
Età : 32

MessaggioTitolo: Re: VIENI VIA CON ME..seconda puntata.   Sab Nov 20, 2010 10:34 pm

lo spero anche io e condivido in pieno il tuo ragionamento...

VOI ALTRI CHE NE PENSATE??....MA CI SIETE ANCORA???? Very Happy Very Happy

_________________
"è nel momento in cui dubiti di volare che perdi per sempre la facoltà di farlo."
Jim Morrison

"la realtà toglie molto all'immaginazione."
John Lennon

"la televisione fa male ai bambini"
Prof. Agostini, docende di giornalismo in un'ora di lezione.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: VIENI VIA CON ME..seconda puntata.   

Torna in alto Andare in basso
 
VIENI VIA CON ME..seconda puntata.
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Zia per la seconda volta
» E piu facile avere una seconda gravidanza quando si è gia mamme grazie alla PMA?
» seconda icsi. beta positive ma bassissime
» Quante volte tentare...per una seconda gravidanza PMA?
» vi chiedo consigli per seconda ovodonazione

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
TV CLASH :: TALKIN' ABOUT... :: about...TELEVISION-
Vai verso: