...talkin' about television...
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 TV apocalittica o integrata?

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Marie Magdalene D.
newby
avatar

Messaggi : 108
Punti : 6037
Data d'iscrizione : 16.10.10
Età : 33

MessaggioTitolo: TV apocalittica o integrata?   Sab Dic 18, 2010 10:51 pm

ricordo una lezione al liceo in cui venne citato Eco (stat rosa pristina nomine, nomina nuda tenemus) e la sua idea che divide coloro che studiano i mass medium -quindi anche la tv- in apocalittici ed integrati. i primi tenderebbero ad evidenziare il potere sociologiamente negativo della televisione mentre i secondi ne troverebbero addirittura aspetti controllabili. oh sono ricordi di anni fa quindi passatemi le due frasette sputacchiate. però il concetto è chiaro.
secondo voi ci ritroveremo a comunicare per slogan e motivetti (always coca cola) oppure risentiremo positivamente dei passi avanti dell'industria culturale* -preciso non capitalistica ma culturale- ?
fatevi sotto...

Wink

*mi puzza di illuminismo ma qui ammetto di aver cercato il termine giusto su google.


Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Berio
Admin
avatar

Messaggi : 132
Punti : 6125
Data d'iscrizione : 13.10.10

MessaggioTitolo: Re: TV apocalittica o integrata?   Dom Dic 19, 2010 12:47 am

cioè..se quando sei costretta in casa x la neve sfoderi certe discussioni dovremmo tutti pregare che nevichi + spesso dalle tue parti! Wink
secondo me ricky potrebbe amarti x la questione che hai sollevato!
detto questo, ti dico che appena chiuderò il portatile continuerò a studiare x il mio esame di sociologia della comunicazione, dove si parla anche di Eco e il suo "Apocalittici e Integrati"! che coincidenza!
quindi, anche se quello che hai sintetizzato tu è perfetto, fammi un attimo vantare delle nozioni appena apprese e quindi faccio una premessa teorica: Laughing

praticamente Eco nel suo testo parla delle due posizioni in cui si schierano, da una parte chi accetta pienamente le comunicazioni di massa (integrati), e dall'altra chi le giudica negativamente (apocalittici).
Per gli apocalittici la cultura di massa (il kitsch, il fumetto, la TV, la radio, musica, giornale, cinema, etcetc) è l'anticultura, qualcosa dalla quale tenersi lontani in quanto definita come la "fine del gusto", un appiattimento totale che porterà a farci diventare tutti uguali.
Per gli integrati invece, tutti questi mezzi di comunicazione massa sono visti come opportunità x tutti di fruire dei beni culturali in maniera + accessibile e leggera.

Detto questo io mi sento d poter dire di appartenere alla schiera degli integrati. A mio modo di vedere x il ruolo che ha la televisione non possiamo che essere tutti degli integrati nei suoi confronti. E' un medium che parla alle masse. E spesso lo fa usando le masse stesse (vedi i reality come il GF). Quindi sinceramente faccio fatica a vedermi apocalittico nei suoi confronti e nei confronti dei suoi contenuti nel senso in cui lo erano gli apocalittici veri. abbiamo anche detto che la TV spesso è anche uno specchio della società, quindi oltre che usare LA massa stessa per parlare ALLA massa...parla DELLA massa in sé per sé!
C'è da dire però, che spesso i contenuti lasciano un po' il tempo che trovano..e di questo abbiamo già parlato..
vi rimando alla citazione che ho inserito nella mia firma di Hildebrandt: "crediamo soltanto a ciò che vediamo, perciò, da quando c'è la televisione, crediamo a tutto"....è colpa nostra che per vari motivi, tra i quali l'ignoranza, la voglia di credere a un qualcosa di forte come la TV, ci facciamo "abbindolare" e crediamo a tutto ciò che vediamo...oppure è la TV che nonostante le nostre abilità mentali e culturali riesce in ogni modo a fuorviarci?!
(credo di aver fatto un casino mischiando un sacco di idee che avevo in mente scratch )

_________________
Crediamo soltanto a ciò che vediamo, perciò, da quando c'è la televisione, crediamo a tutto.
[Dieter Hildebrandt]
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Marie Magdalene D.
newby
avatar

Messaggi : 108
Punti : 6037
Data d'iscrizione : 16.10.10
Età : 33

MessaggioTitolo: Re: TV apocalittica o integrata?   Dom Dic 19, 2010 2:13 am

Berio ha scritto:
cioè..se quando sei costretta in casa x la neve sfoderi certe discussioni dovremmo tutti pregare che nevichi + spesso dalle tue parti! Wink

schersa no!!!!!!!!!!

Berio ha scritto:
secondo me ricky potrebbe amarti x la questione che hai sollevato!
detto questo, ti dico che appena chiuderò il portatile continuerò a studiare x il mio esame di sociologia della comunicazione, dove si parla anche di Eco e il suo "Apocalittici e Integrati"! che coincidenza!
quindi, anche se quello che hai sintetizzato tu è perfetto, fammi un attimo vantare delle nozioni appena apprese e quindi faccio una premessa teorica: Laughing

praticamente Eco nel suo testo parla delle due posizioni in cui si schierano, da una parte chi accetta pienamente le comunicazioni di massa (integrati), e dall'altra chi le giudica negativamente (apocalittici).
Per gli apocalittici la cultura di massa (il kitsch, il fumetto, la TV, la radio, musica, giornale, cinema, etcetc) è l'anticultura, qualcosa dalla quale tenersi lontani in quanto definita come la "fine del gusto", un appiattimento totale che porterà a farci diventare tutti uguali.
Per gli integrati invece, tutti questi mezzi di comunicazione massa sono visti come opportunità x tutti di fruire dei beni culturali in maniera + accessibile e leggera.

Detto questo io mi sento d poter dire di appartenere alla schiera degli integrati. A mio modo di vedere x il ruolo che ha la televisione non possiamo che essere tutti degli integrati nei suoi confronti. E' un medium che parla alle masse. E spesso lo fa usando le masse stesse (vedi i reality come il GF). Quindi sinceramente faccio fatica a vedermi apocalittico nei suoi confronti e nei confronti dei suoi contenuti nel senso in cui lo erano gli apocalittici veri. abbiamo anche detto che la TV spesso è anche uno specchio della società, quindi oltre che usare LA massa stessa per parlare ALLA massa...parla DELLA massa in sé per sé!
C'è da dire però, che spesso i contenuti lasciano un po' il tempo che trovano..e di questo abbiamo già parlato..
vi rimando alla citazione che ho inserito nella mia firma di Hildebrandt: "crediamo soltanto a ciò che vediamo, perciò, da quando c'è la televisione, crediamo a tutto"....è colpa nostra che per vari motivi, tra i quali l'ignoranza, la voglia di credere a un qualcosa di forte come la TV, ci facciamo "abbindolare" e crediamo a tutto ciò che vediamo...oppure è la TV che nonostante le nostre abilità mentali e culturali riesce in ogni modo a fuorviarci?!
(credo di aver fatto un casino mischiando un sacco di idee che avevo in mente scratch )

ecco qui mi trovo in una posizione scomoda. come darti torto? come darti ragione? adesso è tardi e vo a dormire ma non prima di averti ringraziato per l'ottima risposta che è sicuramente spunto per una buona riflessione mattutina eheh...! buona notte e a domani per il proseguo.

Wink
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Berio
Admin
avatar

Messaggi : 132
Punti : 6125
Data d'iscrizione : 13.10.10

MessaggioTitolo: Re: TV apocalittica o integrata?   Dom Dic 19, 2010 2:24 am

ahah ti ringrazio! pensa che io stesso non sapevo se darmi ragione o meno!Laughing il fatto è che ci sono davvero tante cose da dire...vediamo se domani ci riusciremo! Wink notteeeee

_________________
Crediamo soltanto a ciò che vediamo, perciò, da quando c'è la televisione, crediamo a tutto.
[Dieter Hildebrandt]
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Berio
Admin
avatar

Messaggi : 132
Punti : 6125
Data d'iscrizione : 13.10.10

MessaggioTitolo: Re: TV apocalittica o integrata?   Mar Dic 21, 2010 3:08 am

mi sa che ti ho proprio messa in crisi! non mi rispondi piuuuuu bounce bounce bounce

_________________
Crediamo soltanto a ciò che vediamo, perciò, da quando c'è la televisione, crediamo a tutto.
[Dieter Hildebrandt]
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: TV apocalittica o integrata?   

Torna in alto Andare in basso
 
TV apocalittica o integrata?
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
TV CLASH :: TALKIN' ABOUT... :: about...TELEVISION-
Vai verso: